Neve

 

 Un testo sul dolore, ma anche sulla vita. Sulla necessità di ricordare e sul dovere di onorare. “Neve” di e con Giovanni Betto, per la regia di Mirko Artuso, è il monologo che dal 2017 viaggia per  l’Italia, nei teatri e nelle scuole, e, partendo dalla storia familiare dell’autore, racconta di un dramma troppo poco ricordato, ma che ha cambiato la traiettoria di vita di così tante famiglie. Il nonno dell’autore fu infatti uno degli oltre 75.000 soldati italiani dispersi durante la disastrosa campagna di Russia. Decine di migliaia vite…

Leggi tutto

Improvvisando la resilienza

 

 Uno spettacolo d’improvvisazione, se interpretato da attori poco avvezzi o da principianti può risultare noioso. Molto noioso. Non è il caso di “Resilienza” interpretato da tre attori in gamba: due uomini e una donna ovvero Max Vellucci, Patrizio Cossa, Cristiana De Maio. Sono stati di scena una settimana alle Stanze segrete, alternandosi durante gli spettacoli con altri attori della AST Company quali Fabrizio Lobello e Stefano Augeri. Lo spettacolo d’improvvisazione diretto da Giorgia Giuntoli, ha per tema la resilienza appunto, la capacità quindi di sapersi adattare ai cambiamenti, alle fratture,…

Leggi tutto

CHI MI MANCA SEI TU

 

 Ha debuttato martedì 21 novembre al Teatro Golden lo spettacolo “Chi mi manca sei tu”, omaggio a Rino Gaetano,  scritto e diretto da Toni Fornari ed interpretato da Claudia Campagnola e Marco Morandi. Spettacolo strepitoso, ideato e costruito per ben conquistare il pubblico teatrale, una serie di intermezzi azzeccati tra amarcord e canzoni, tra aneddoti particolari anche meno noti della vita del cantautore ed i pezzi migliori del suo repertorio. Marco Morandi fantastico nel suo appassionato ed unico modo di interpretare il mito di Rino ed il suo repertorio musicale,…

Leggi tutto

BE NORMAL

 

 “Be normal” di Sotterraneo, in scena a Teatro i di Milano dal 18 al 20 marzo, racconta di una giornata impossibile fra aspirazioni, fallimenti e sopravvivenza quotidiana. Sotterraneo narra il nostro tempo, restando in equilibrio fra l’immaginario collettivo e il pensiero anticonvenzionale, focalizzandosi sulle contraddizioni della nostra contemporaneità.

Leggi tutto