Enigma. La strana vita di Alan Turing

Enigma. La strana vita di Alan Turing

14 marzo 2013 0 Di Redazione
 

Venerdì 15 marzo a partire dalle ore 19:00 al Kino di Roma (via Perugia, 34), aperitivo e incontro con Tuono Pettinato, classe 1976, uno dei fumettisti più interessanti e completi del panorama italiano, che presenterà e firmerà le copie del suo ultimo graphic novel, Enigma. La strana vita di Alan Turing, edito da Rizzoli Lizard e realizzato in collaborazione con Francesca Riccioni.

Durante la presentazione saranno mostrate le tavole originali del romanzo a fumetti – considerato dalla critica uno dei migliori dello scorso anno – e Tuono Pettinato si esibirà in un live painting. A seguire, alle ore 22:00, reading dal vivo dell’adattamento del testo con Gianni Chelli e Virginia Tonfoni, accompagnati al pianoforte da Claudio Laucci. L’ingresso è gratuito con tessera ARCI fino ad esaurimento posti.

La storia del genio matematico inglese Alan Turing, padre dell’intelligenza artificiale, condannato alla castrazione chimica dalle leggi inglesi perché omosessuale, arriva al pubblico italiano con questo brillante graphic novel nella quale si intrecciano vicenda umana e scientifica. Nelle parole della co-autrice, Francesca Riccioni: “Un libro su Alan Turing non è solo la biografia di uno scienziato, ma un libro sulla conoscenza, conoscenza come ricerca, come coscienza di se stessi, di se stessi in relazione alla società e alla storia, è un libro che parla del cambiamento di paradigmi fondamentali, […]. Alan Turing ci racconta sulla sua pelle dei meccanismi che caratterizzano la ricerca scientifica, ci narra della Seconda Guerra Mondiale, ci fa vivere gli albori delle lotte per i diritti civili degli omosessuali […], ci mette in guardia su come biologia e società possono, e potranno in futuro, interfacciarsi nel bene e nel male. Un fumetto necessario per una riflessione più ampia sui rapporti tra uomo e scienza, tra scienza e società, tra società e tecnologia, ma anche tra vissuto privato e pubblico.”